Il sistema di bus a radiofrequenza

Con il sistema di bus a radiofrequenza Gira si può ampliare o modernizzare l'impianto elettrico di edifici in modo rapido, pulito ed economico. Senza sporco e rumore e senza grande sforzo si può installare facilmente una vasta gamma di modernissime possibilità di controllo a radiofrequenza – dallo scantinato alla mansarda, dal controllo automatico dell'illuminazione a scenari globali per i vari sistemi fino alla gestione centrale dell'edificio.

La comunicazione avviene fra trasmettitore e ricevitore. I trasmettitori sono alimentati a pile, per cui i punti di comando possono essere installati in qualsiasi luogo e, se necessario, spostati facilmente. Essi trasmettono comandi a ricevitori e ad attuatori a radiofrequenza che li eseguono o li inoltrano ad altri apparecchi. I componenti a radiofrequenza possono essere montati in modo rapido e pulito e portati con sé in caso di trasloco.

Pratica gestione della luce e delle scene luce

Oltre agli impianti già in loco, con poco sforzo si possono montare nuovi punti di comando, ad esempio per commutare e regolare la luminosità delle lampade da un altro luogo. Si possono anche comandare contemporaneamente diverse lampade o integrarle in scene luce. L'attribuzione del punto di comando e delle lampade può essere modificata in qualsiasi momento.

Luce automatica

Un controllo automatico dell'illuminazione può essere realizzato facilmente con il sistema di bus a radiofrequenza Gira – in zone di passaggio o all'esterno, i sensori segnalano il movimento o la presenza di persone a radiofrequenza ad attuatori che accendono le lampade. In questo modo gli ambienti vengono illuminati solo se sono presenti persone. Ciò riduce le spese per l'energia ed aumenta il comfort abitativo.

Controllo automatico delle veneziane

Mediante il radiotrasmettitore universale ed il pannello pulsante di controllo a radiofrequenza, il controllo elettronico veneziane viene integrato nel sistema di bus a radiofrequenza Gira. Esso controlla centralmente tutte le veneziane programmate, ad esempio alle ore prestabilite o in funzione dell'alba e del tramonto.

Regolazione della temperatura ambiente a basso consumo di energia

Riscaldare le stanze solo quando vengono effettivamente utilizzate – ciò non solo è pratico, ma fa risparmiare anche energia. Il sensore della temperatura ambiente a radiofrequenza invia telegrammi ad uno o più attuatori a radiofrequenza a motore che azionano le valvole del riscaldamento. Le ore di accensione e di spegnimento del riscaldamento possono essere programmate in modo completamente personalizzato ed in funzione del giorno.

Complete funzioni di sicurezza

Il collegamento in rete dei componenti del bus a radiofrequenza consente di realizzare complete funzioni di sicurezza. A radiofrequenza, premendo un tasto si possono, ad esempio, spegnere contemporaneamente tutte le utenze pericolose. Con l'interruttore antipanico a radiofrequenza si possono accendere tutte le lampade in casa ed in giardino se di notte si sentono rumori sospetti. Ed in caso di allarme fumo il sistema di bus a radiofrequenza Gira accende automaticamente tutte le luci e solleva le veneziane, assicurando così la via di fuga.

Gestione centrale dell'edificio

Controllare l'intero sistema per la gestione di edifici da un punto centrale. Con il controller a radiofrequenza Gira si possono intercollegare non solo singoli apparecchi, ma anche gli impianti più diversi, ad esempio illuminazione, veneziana, riscaldamento, alimentazione elettrica e tecnica di sicurezza, e comandarli e controllarli a radiofrequenza. Con il controller a radiofrequenza Gira si possono inoltre riprogrammare centralmente ed intercollegare di nuovo tutti i trasmettitori e ricevitori a radiofrequenza.

Sistema di bus a radiofrequenza

TOP

Gira utilizza i cookie per i siti web nel dominio gira.com. Utilizzando il nostro sito web, acconsente all'utilizzo dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie utilizzati da noi o da terzi e sulla possibilità di disattivarli consultare la nostra informativa sulla privacy.

Ok